COMUNICATO

Per fortuna della democrazia e della nostra Costituzione antifascista, l'Università di Padova ha un Magnifico Rettore nella persona del prof. Vincenzo Milanesi in un Senato Accademico le cui tradizioni democratiche risalgono a personalità come Concetto Marchesi, Egidio Meneghetti, Silvio Trentin, Ezio Franceschini e nelle tradizioni degli studenti che sacrificarono la vita nella Resistenza.

I Partigiani e gli Antifascisti veneti e padovani che si raccolgono nell'Anpi solidarizzano con il Rettore, i docenti e gli studenti che non intendono offrire ospitalità nell'Università a Roberto Fiore, dirigente di Forza Nuova, partito neofascista che a norma della XII Disposizione della Costituzione non dovrebbe operare, perchè essa afferma che "è vietata la rioganizzazione sotto qualsiasi forma del disciolto partito fascista".

Noi non dimenticheremo mai le torture, le sofferenze, le persecuzioni, le guerre di aggressione, la negazione delle libertà di cui il fascismo e il nazismo si sono macchiati.

Ricorderemo sempre le vittime e le loro famiglie.


Comitato Regionale e comitato provinciale di Padova dell'A.N.P.I.


Padova, 6 giugno 2008


on. Franco Busetto